iPad rubato in aeroporto, ritrovato dalla polizia

dodocool iPad

E andiamo dunque a dare il via anche a questa nuova settimana, che, peraltro, ci permetterà di arrivare al giro di boa di questo mese di dicembre. Siamo veramente agli sgoccioli, con questo 2018: tra pochi giorni appena, infatti, avrà inizio la stagione invernale, ed entreremo nel bel pieno dell’atmosfera natalizia, che ci porterà dritti dritti a festeggiare l’arrivo di un nuovo anno. Un frangente che, come abbiamo avuto modo di raccontarvi più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, in relazione al settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica statunitense Apple, ci ha riservato delle interessanti novità. In particolar modo, abbiamo finalmente assistito all’esordio di alcuni attesissimi device griffati dall’iconico frutto morsicato: i nuovi modelli di iPhone, con le varianti Xr, Xs e Xs Max. E, in seguito, anche gli ultimi iPad Pro.

Il nuovo iPad Pro 2018 ha più di cento calamite

iPad Pro 2

E andiamo dunque a mettere la parola fine anche a questa settimana, di fatto la prima, per quanto concerne il mese di dicembre. Un periodo che, chiaramente, anche in vista dell’imminente stagione invernale, continua a funestare il Belpaese con i freddi tipici del periodo. Ma che, in relazione al settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica statunitense Apple, continua a rimanere particolarmente caldo. D’altro canto, ve lo abbiamo raccontato più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, la casa di Cupertino ha da poco lanciato i suoi ultimi, attesissimi terminali griffati dall’iconico frutto morsicato. Come certamente avrete avuto modo di intuire da voi, ci stiamo riferendo agli iPad Pro di nuova generazione.

Gli iPad Pro dominano il mercato dei tablet

iPad Pro 2

Siamo oramai agli inizi di questo mese di dicembre, in un periodo che ci avvicina lemme lemme non soltanto alla stagione invernale, ma anche alle festività natalizie. Come abbiamo avuto modo di raccontarvi più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, queste battute conclusive del 2018, per quel che riguarda il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica statunitense Apple, sono vissute principalmente all’insegna degli ultimi terminali griffati dall’iconico frutto morsicato. Non a caso, in effetti, il colosso statunitense ha recentemente svelato diversi dispositivi molto interessanti. Dapprima è stata la volta degli iPhone Xr, Xs e Xs Max. Poi è stato il turno dei tablet, con l’arrivo di iPad Pro nelle nuove generazioni.

Il nuovo iPad Pro 2018 da 11 pollici è difficile da riparare

iPad Pro 2

E andiamo dunque ad inaugurare anche questa nuova settimana, oltre, naturalmente, anche al neonato mese di dicembre. Non mancano molti giorni, dunque, affinché anche il 2018 vada in porto, dando così il benvenuto ad un nuovo anno. Un periodo che, ad ogni modo, come abbiamo avuto modo di dire e di ribadire più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dal noto gigante tecnologico statunitense Apple, non ha mancato di riservarci delle novità molto interessanti. In particolare, finalmente sono stati lanciati in via ufficiale anche gli ultimi tablet griffati dall’iconico frutto morsicato, vale a dire gli iPad Pro 2018.

Netflix introduce supporto ai nuovi iPad Pro 2018

iPad Pro 2

E andiamo dunque a mettere la parola fine non soltanto a questa settimana, ma anche allo stesso mese di novembre. Un periodo che, lemme lemme, ci avvicina alla stagione invernale, alle festività natalizie e ad un nuovo anno. Ad ogni modo, per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dal noto gigante tecnologico statunitense Apple, stiamo vivendo un periodo estremamente importante e prolifico. D’altro canto, soltanto poche settimane fa abbiamo potuto finalmente abbracciare i nuovi apparecchi telefonici e soprattutto i nuovi tablet griffati dall’iconico frutto morsicato. Da una parte, gli iPhone Xr, gli iPhone Xs e gli iPhone Xs Max. Dall’altra, gli iPad Pro 2018.

Non rompete i nuovi iPad, ripararli costerà tantissimo

iPad Mini 5

Anche questa settimana, oramai, si avvia in maniera inevitabile verso le proprie battute conclusive, così come lo stesso mese di novembre. Presto, dunque, abbracceremo un dicembre che, in relazione al settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica statunitense Apple, sicuramente riserverà altre graditissime sorprese e novità. D’altro canto, come abbiamo avuto modo di raccontarvi più di una volta nel corso di queste ultime settimane, soltanto di recente la compagnia di Cupertino ha finalmente presentato i suoi più recenti dispositivi griffati dall’iconico frutto morsicato. Se, in effetti, dapprima è toccato ai nuovi modelli di iPhone fare la propria comparsa ufficiale sul mercato internazionale, sorte analoga ha poi riguardato anche i tablet del gigante americano. Come certamente avrete avuto modo di intuire da voi, ci stiamo chiaramente riferendo agli iPad Pro 2018.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi