Anziano denunciato per ricettazione di iPad

iPad Mini 5

Abbiamo quindi superato il giro di boa per quel che concerne questo mese di ottobre, in un periodo che, oramai, ci proietta sempre di più nella stagione autunnale. Effettivamente, diverse parti del Belpaese sono funestate da una fitta coltre di maltempo e di freddo, mentre, per quel che riguarda il settore della telefonia mobile gestito dal noto gigante tecnologico statunitense Apple, all’orizzonte spuntano novità sempre più attese e interessanti. Molte di esse, chiaramente, sono ancora catalizzate dal settore smartphone: e, dal momento che hanno da poco esordito i vari modelli di iPhone per il 2018, è anche normale. Tuttavia, manca sempre meno tempo anche all’arrivo dei prossimi tablet griffati dall’iconico frutto morsicato, vale a dire gli ultimi iPad Pro.

Nonostante il settore dei tablet, come abbiamo avuto modo di approfondire di recente, sia in profonda crisi già da parecchio tempo, gli iPad Pro invece riescono ancora a racimolare un grande successo. Tanto che, sfortunatamente, come altra faccia della medaglia, talvolta finiscono anche al centro di alcuni spiacevoli fatti di cronaca. Com’è accaduto a Sestri Ponente, allorché un sessantanovenne, residente a Genova, è stato denunciato dai carabinieri per il reato di ricettazione. L’uomo, infatti, è stato trovato in possesso di un iPad, che agli inizi di ottobre era stato trafugato ad una quarantatreenne di Genova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi