Apple blocca foto e video sugli iPad ai concerti?

Apple selfie

Nel corso di questi ultimi mesi, il noto colosso statunitense Apple, per quel che concerne il settore tecnologico degli iPad, non ha vissuto un periodo particolarmente esaltante. Le vendite, infatti, rispetto al corrispettivo trimestre dello scorso anno, non sono state particolarmente incisive, evidentemente perché il tablet, che inizialmente era visto come un oggetto di culto, da status symbol, adesso pare essere leggermente scivolato via dall’attenzione dei maggiori esperti, appassionati e addetti ai lavori.

Tuttavia, un iPad, presso una larga fetta di fruitori, ancora oggi esercita un certo fascino. In fin dei conti, fin dalla sua primissima uscita alcuni anni fa, esso ha rivoluzionato il mercato stesso, rappresentando il primo vero e proprio tablet di sempre. E, tuttavia, le notizie degli ultimi giorni, ancora una volta, non pongono l’ iPad (né qualsiasi altro device riportante sulla propria scocca l’iconica mela morsicata di Apple) sotto una luce particolarmente invitante.

A cosa ci stiamo riferendo, esattamente? In sostanza, pare che la compagnia di Cupertino, di recente, abbia depositato un nuovo brevetto atto ad aumentare e migliorare la protezione dei diritti d’autore e del copyright. Scatenando, tuttavia, anche una fitta serie di polemiche.

Infatti, stando a questo nuovo brevetto, Apple starebbe tentando di sviluppare una tecnologia strettamente correlata alle fotocamere dei propri prodotti. Ciò a cui si starebbe puntando, sarebbe dunque l’impedimento nello scattare una fotografia, o ancora nel girare un video presso vari eventi, come ad esempio i concerti, dove vengono esibiti e riprodotti brani o comunque altro materiale che si trova sotto i diritti d’autore.

Apple, così, suggellerebbe, ad esempio, una canzone coperta da copyright, rischiando però di limitare la stessa libertà personale dell’utente. Si pensi, infatti, che in questo modo verrebbe impedito a chi va ad un concerto di scattarsi un selfie durante, prima o dopo l’esibizione del cantante o del gruppo. Insomma, una soluzione che, comunque vada, pare difficilmente percorribile e che ad ogni modo si trascinerà dietro uno strascico di polemiche.

One Response to Apple blocca foto e video sugli iPad ai concerti?

  1. […] i nostri amici e parenti, non soltanto scattare fotografie o girare video di alta qualità. Sugli iPad, apparecchio a metà tra uno smartphone ed un computer portatile, è anche possibile programmare. E […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi