Apple nel futuro, presto le GPU per iPad “faidate”

iPad Continuous

E andiamo dunque a porre la parola fine anche a questa settimana: la seconda, di fatto, del mese di aprile. Con le vacanze pasquali oramai imminenti, per le quali, chiaramente, non vogliamo mancare di porgervi i nostri più sinceri e cordiali auguri, andiamo ad addentrarci in un discorso piuttosto nuovo, per quanto concerne il settore dei tablet gestito dalla grande compagnia tecnologica statunitense Apple. La casa di Cupertino, infatti, sta gettando le basi per i vari cambiamenti che, da qui a qualche anno, subiranno i suoi iPad.

Ma a che cosa ci stiamo riferendo, nello specifico? Di cosa tratteranno, esattamente, queste “rivoluzioni” che Apple sta mettendo in atto per dispositivi come gli iPad o gli iPhone? Uno dei più importanti, sul quale è anche giunta l’ufficialità proprio qualche giorno fa, riguarderebbe l’architettura della GPU. La quale, finora, era stata affidata ai brevetti di Imagination Technologies, mentre adesso verrà portata avanti praticamente “in casa”.

Il gigante rappresentato dall’iconica mela morsicata, infatti, ha annunciato che progetterà le GPU degli iPad e degli iPhone, ponendo quindi fine alla collaborazione con Imagination Technologies, la quale, per tutta risposta, non pare particolarmente felice di tale scelta. Si tratta, tuttavia, di un cambiamento non propriamente a breve termine: per mettere in atto una simile svolta, infatti, sembra che ci vorrà più di un anno. Ad ogni modo, come sempre, non appena ne sapremo di più non mancheremo di riferirvelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi