Attenzione al video killer che spopola su iPad

SBrick Plus iPad

Quando si è soliti acquistare un apparecchio tecnologico appartenente alla folta schiera dei device prodotti dalla grande azienda tecnologica statunitense Apple, molto spesso si pensa a dispositivi pressoché inattaccabili, dal punto di vista dei virus e dei file malevoli. Ciò è generalmente vero, ma solo in parte: benché, infatti, molti malware siano di solito appannaggio esclusivamente dei computer e degli apparecchi aventi Windows come sistema operativo, purtroppo né gli iPad, né tantomeno gli iPhone, sono esenti da spiacevoli inconvenienti.

Né è la riprova ciò che, purtroppo, sta accadendo da qualche settimana a questa parte sugli iPad e sugli iPhone. I noti device riportanti l’iconica mela morsicata sulla propria scocca posteriore, infatti, si sono dimostrati vulnerabili a un nuovo tipo di virus, un video killer, per essere più specifici.

Tale video killer viene diffuso generalmente tramite link presso diverse applicazioni di messaggistica istantanea, e, una volta aperto e visualizzato, genera un problema piuttosto fastidioso. Al termine della riproduzione del filmato, che dura pochi secondi e mostra un ragazzo con in sovraimpressione la scritta “Honey”, il proprio tablet prende a diventare sempre più lento. La memoria del tablet, in poche parole, viene del tutto occupata in pochi minuti, rendendo il device praticamente inutilizzabile.

Fortunatamente, per quanto tale video killer risulti molto fastidioso, il problema è risolvibile semplicemente eseguendo un riavvio forzato. Generalmente varia a seconda del modello di iPad da voi utilizzato, ma dovrebbe essere sufficiente tenere premuti contemporaneamente, per alcuni secondi, il tasto Home e il tasto Blocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi