Ecco come attivare il 4G sugli iPad

iPad 4G

Gli iPad, in qualche modo, hanno rivoluzionato il mercato internazionale, in quanto, prima di essi, non esisteva un settore tecnologico dedicato ai tablet, semplicemente perché… i tablet ancora non esistevano.

Proprio così: la nota azienda tecnologica statunitense Apple è stata la prima a proporre sul mercato tali apparecchi, che fino a qualche anno fa erano considerati quasi alla stregua di status symbol: possederne uno era segnale di prestigio e di avanguardia, mentre adesso, forse, le cose sono un poco andate scemando.

Ad ogni modo, gli iPad ancora oggi riscuotono un discreto successo, e soprattutto, essendo delle sorte di dispositivi ibridi tra uno smartphone (un iPhone, nello specifico) ed un computer portatile, possono rivelarsi molto utili in numerose occasioni.

Quel che in particolare i dispositivi telefonici odierni, come gli smartphone o appunto i tablet, possono offrire, è la possibilità di collegarsi ad una rete internet da praticamente qualunque posizione, garantendo quindi di avere a portata di mano l’accesso a qualsiasi tipo di informazione.

Se, tuttavia, non ci si può connettere ad una linea Wi-Fi, perché si è fuori casa o perché nel luogo in cui ci si trova essa non risulta disponibile, ci viene in aiuto la connessione dati. Ad oggi, in tal senso, la migliore di tutte è senza dubbio la 4G, in quanto è estremamente veloce. E, naturalmente, è disponibile anche sugli iPad.

Certo, non su tutti: i tablet più vecchi riportanti sulla propria scocca l’iconica mela di Apple, infatti, non supportano lo sfruttamento di tale tecnologia, in quanto, al momento della loro uscita, non era ancora stata diffusa. Ma quelli più recenti, come ad esempio l’ iPad Pro 9.7, possono farlo egregiamente. Come fare, dunque, ad attivare il 4G sul proprio dispositivo?

Nulla di più semplice: è infatti sufficiente recarsi su Impostazioni, poi Cellulare, infine su Opzioni Dati Cellulare, e poi su Dati. A quel punto si potranno gestire le proprie connessioni, 4G inclusa.

Naturalmente, ricordiamo che, per poter sfruttare la connessione 4G, è necessario anche possedere una SIM che la supporti, oltre naturalmente ad un piano tariffario che la includa.

2 Responses to Ecco come attivare il 4G sugli iPad

  1. […] trimestre dello scorso anno, non sono state particolarmente incisive, evidentemente perché il tablet, che inizialmente era visto come un oggetto di culto, da status symbol, adesso pare essere […]

  2. Very nice post. I simply stumbled upon your blog and wished to say that I’ve truly enjoyed browsing your weblog
    posts. After all I’ll be subscribing for your
    rss feed and I am hoping you write again soon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi