iOS 11 su iPad permetterà di scansionare codici QR

iPad Air 2

Vi siete mai chiesti cosa siano quegli strani quadrati pixellosi e in bianco e nero, che si possono trovare talvolta stampati su biglietti di vario genere, o ancora su giornali e riviste, o addirittura sui libretti di apparecchiature tecnologiche e quant’altro? Ebbene, si tratta di codici QR: ossia di codice a barre bidimensionali, al cui interno vengono memorizzate delle informazioni che, in genere, vengono facilmente lette da uno smartphone, un tablet o un dispositivo analogo. Si inquadra il codice con la fotocamera del proprio device, e in men che non si dica si viene reindirizzati presso una qualche pagina online, che ci mostra il contenuto memorizzato all’interno del codice QR. Una cosa davvero semplice e immediata, ma sfortunatamente non per tutti. Su iPad, infatti, la cosa non è mai stata così rapida.

Questo perché, per una evidente mancanza da parte di Apple, i sistemi operativi di iOS non hanno mai implementato delle funzioni capaci di leggere i codici QR con degli effetti immediati. Per poterlo fare, pertanto, i possessori di iPad hanno sempre dovuto far ricorso ad applicazioni supplementari realizzati da terzi.

Fortunatamente, però, tutto ciò cambierà con l’arrivo del nuovo sistema operativo. iOS 11, infatti, tra le altre cose sarà anche capace di far leggere con grande velocità i codici QR agli iPad, proiettando così i tablet di Cupertino ancor più nel futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi