Gli iPad del futuro avranno il display flessibile?

iPad Mini 5

E andiamo dunque a porre la parola fine anche a quest’altra settimana, che ormai ci avvicina a passi sempre più spediti anche verso la conclusione del mese di marzo. Ci siamo quasi: per quanto concerne il settore dei tablet gestito dalla grande azienda tecnologica statunitense Apple, si tratta di un periodo a dir poco fondamentale, in quanto a breve, finalmente, i nuovissimi iPad vedranno la luce. I prossimi device riportanti sulla propria scocca posteriore l’iconica mela morsicata di Apple, tuttavia, difficilmente si discosteranno dai predecessori, se non per alcune novità che, pur non essendo trascurabili, non saranno particolarmente rivoluzionarie.

Per quanto riguarda l’innovazione vera e propria, infatti, molti analisti hanno stimato che le tempistiche dovrebbero esprimersi ancora in un anno. E, in particolare, il protagonista di tutta la vicenda potrebbe essere il display dei prossimi iPad.

Già da qualche tempo, infatti, a livello mondiale molte compagnie stanno lavorando per la realizzazione di schermi flessibili: Samsung, in questo senso, sembra ormai vicina a lanciare un nuovo tipo di smartphone, capace di vantare proprio una simile peculiarità. Ed Apple non vuole proprio essere da meno, tanto che nel 2018 potrebbe finalmente arrivare il primo iPad dotato di un display AMOLED flessibile.

Proprio così: diversi addetti ai lavori hanno pronosticato che nel prossimo anno la casa di Cupertino lancerà il primo di una lunga serie di nuovi tablet, che avranno la capacità di piegarsi a volere senza tuttavia rischiare di spezzarsi. Un’innovazione non da poco, che potrebbe finire con lo stravolgere l’intero settore.

One Response to Gli iPad del futuro avranno il display flessibile?

  1. […] pasquali vanno via via avvicinandosi, torniamo ancora una volta a discutere, per quanto concerne il settore dei tablet gestito dalla grande compagnia tecnologica statunitense Apple, del futuro più prossimo degli iPad. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi