iPad Mini 5 potrebbe rivelarsi deludente

iPad Mini 5

E andiamo pertanto a mettere la parola fine anche a questa settimana, quando, peraltro, ci siamo oramai inoltrati negli ultimi scampoli del mese di febbraio. Il periodo che stiamo vivendo, come abbiamo avuto modo di raccontare più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, in relazione al settore della telefonia mobile gestito dal noto gigante tecnologico statunitense Apple, sta comunque riservandoci delle interessanti novità. D’altro canto, come abbiamo avuto modo di dirvi e di ribadirvi più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, la compagnia di Cupertino sembra oramai essere sempre più vicina al lancio dei suoi prossimi tablet, il cui arrivo è previsto intorno alla stagione estiva. In particolar modo, a gran sorpresa, non sembrano esserci più grossi dubbi circa il clamoroso ritorno di iPad Mini.

IPad Mini 5 restaurerebbe dunque uno degli storici formati di tablet di Apple, il cui ultimo modello, il 4, uscì addirittura nel lontano 2015. Di acqua sotto i ponti ne è trascorsa da allora, e ciononostante, stando ad alcuni rumors, pare che la cosa potrebbe risultare meno evidente di quanto non sia. Il design di iPad Mini 5, infatti, potrebbe essere quasi identico rispetto a quello del predecessore. Una delusione per chi sperava che il piccolo tablet griffato dall’iconico frutto morsicato potesse assumere un aspetto differente, magari simile ai moderni e minimalisti iPad Pro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi