iPad, musicisti contenti grazie alla app di StaffPad

dodocool iPad

Oramai ci stiamo incamminando a passi sempre più spediti verso la metà di febbraio, un mese che sta rivelandosi ancora transitorio per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica statunitense Apple. Il gigante americano, effettivamente, da qualche tempo a questa parte sta concentrando il grosso dei propri sforzi sulla lavorazione della prossima generazione di iPad Pro, che presumibilmente arriverà nel pieno della stagione primaverile. Le aspettative, come si può facilmente immaginare, sono molto elevate, eppure in questi giorni c’è stato comunque di che discutere. Proprio contestualmente al Festival di Sanremo, la celebre kermesse della canzone italiana, i tablet griffati dall’iconico frutto morsicato hanno avuto modo di abbracciare una app che fa contenti tutti gli appassionati musicisti.

Stiamo infatti parlando di StaffPad, una applicazione di Windows che permette di scrivere musica a livello professionale. Il programmino era stato lanciato cinque anni fa ed era disponibile esclusivamente per i tablet di Windows, ma adesso, finalmente, ha fatto capolino anche anche sui celebri iPad di Apple. Unica nota negativa il prezzo, non propriamente popolare: stiamo infatti parlando di 99,99 euro, ossia 10 euro in più (nonostante di fatto non ci sia alcuna reale differenza) rispetto alla versione disponibile per i tablet targati Windows.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi