Un iPad pieghevole è davvero possibile?

dodocool iPad

In questo 2019, come abbiamo avuto modo di vedere, il settore della telefonia mobile a livello mondiale si sta affacciando su nuove idee, approcciandosi a tecnologie che fino a qualche tempo fa non erano neanche immaginabili. In questa ottica, così, alcune grandi aziende del calibro di Samsung e Huawei, stanno seriamente pensando di proporre alcuni device innovativi, benché stiano riscontrando alcune problematiche. Naturalmente, il nostro riferimento è agli smartphone dotati di display pieghevole, una feature che potrebbe avere grandi ripercussioni su tutta la tecnologia da qui ai prossimi anni. Per la verità, i primi terminali che possono vantare questa peculiarità non hanno ancora debuttato sul mercato internazionale: basti pensare che l’uscita del Samsung Galaxy Fold è stata posticipata per alcuni guasti emersi tramite i sample inviati a giornalisti ed esperti di rito. Tuttavia, già adesso in molti si chiedono: ma è possibile che questa tecnologia venga in futuro applicata anche ai tablet? Potremo mai avere un iPad pieghevole?

Un iPad pieghevole permetterebbe di avere un tablet che, una volta esteso, avrebbe dimensioni molto importanti. Nonostante Apple, finora, abbia più volte affermato di non essere interessata ad una simile tecnologia, l’autorevole gruppo di Luna Display, nei giorni scorsi, ha provato a immaginare come potrebbe essere un iPad flessibile: il tablet, una volta aperto, si trasformerebbe in una sorta di Mac, con lo schermo inferiore a fungere da tastiera. Un’idea fattibile o una fantasia destinata a rimanere tale?

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi