iPad Pro 9.7, finalmente l’aggiornamento corretto

ipad pro 9.7 scheda tecnica

Meglio tardi che mai. Questo, senza ombra di dubbio, è quello che avranno pensato in questi ultimi giorni i fortunati possessori dell’ iPad Pro 9.7, l’ultimo sfornato dalla grande azienda tecnologica statunitense Apple. Se siete soliti seguirci, infatti, vi ricorderete molto bene che, alcuni giorni fa, l’ultimo tablet riportante sulla propria scocca l’iconica mela morsicata del colosso americano, aveva iniziato a ricevere un aggiornamento al proprio sistema operativo. iOS 9.3.2, così, avrebbe reso il dispositivo più potente e più performante che mai, ma un errore fatale incorso ad alcuni di questi apparecchi causava un blocco dalla difficile risoluzione.

Ebbene, siamo adesso lieti di annunciarvi che, finalmente, questo problema si è risolto nel migliore dei modi. In qualche modo ve lo avevamo già anticipato: preso atto di questo grave difetto, i “capoccia” di Apple avevano già promesso che si sarebbero velocemente messi all’opera per risolverlo, e così è stato alla fine.

Insomma, l’ iPad Pro 9.7, finalmente, si aggiorna ad iOS 9.3.2, e stavolta sul serio, senza problematiche di sorta. Una buonissima notizia per i tanti che hanno acquistato il tablet in questione, considerato da molti esperti come il migliore mai realizzato dalla compagnia statunitense, e che erano rimasti naturalmente delusi dall’inaspettata problematica relativa al precedente update.

One Response to iPad Pro 9.7, finalmente l’aggiornamento corretto

  1. […] il mondo Apple a 360 gradi. In particolare, chiaramente, per quel che concerne il settore degli iPad, uno dei grandi vanti del colosso tecnologico statunitense, capace, alcuni anni fa, di introdurre […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi