iPad e USB, Federighi ironico: “omaggio anni ‘90”

dodocool iPad

Mancano appena pochi giorni, oramai, alla fine della settimana, e, contestualmente, anche alla conclusione del mese di giugno, del quale stiamo vivendo gli ultimi giorni. È un periodo sicuramente molto interessante, come abbiamo avuto modo di dire e di ribadire più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, per quanto concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla nota azienda tecnologica statunitense Apple. Tutto è infatti riconducibile al celebre evento tenutosi pochi giorni fa, il Worldwide Developers Conference, allorché il colosso asiatico ha svelato tutte le novità che arriveranno nei prossimi mesi. Grande protagonista è stato ovviamente l’ iPad, che a partire dal mese di settembre, finalmente, abbraccerà il proprio sistema operativo dedicato, iPadOS.

iPad si prepara, in sostanza, a vivere una vera e propria seconda giovinezza, che permetterà al tablet griffati dall’iconico frutto morsicato di distaccarsi dalla sua concezione di “mero accessorio”. Tra le altre, cose, finalmente, con iPadOS verrà aggiunto il supporto alla lettura di banchi di memoria esterni, come le penne USB e gli hard disk. Una notizia che i sostenitori di Apple, pur se molto tardivamente rispetto alla nascita degli iPad, hanno accolto positivamente. Scatenando la reazione di Craig Federighi, una delle figure chiave della casa di Cupertino, che alcuni hanno trovato spocchiosa e beffarda. “Di tanto in tanto ci sono persone che ancora li utilizzano, abbiamo deciso di fare un passo indietro e di omaggiare gli anni ‘90”, queste le parole del vicepresidente senior della divisione software di Apple.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi