Ecco la migliore app per programmare su iPad

ipad mini retina

Chi, oggigiorno, non desidera un iPad? Molti, per la verità, ne possiedono già uno. È trascorso diverso tempo, in effetti, da quando la grande compagnia tecnologica americana Apple presentò al mondo intero, in via ufficiale, il primissimo smartphone ed il primissimo tablet del mondo, andando a compiere una vera e propria rivoluzione in un mercato come quello della telefonia mobile che, prima dell’avvento del colosso statunitense, sembrava stagnare.

Forse nessuno, neanche il più ottimista tra gli analisti, avrebbe poi potuto prevedere l’incredibile successo che avrebbero avuto simili apparecchi: d’altronde è incredibile che, con un oggetto minuto come un iPhone, possiamo avere praticamente il mondo intero a portata di mano. E lo stesso discorso vale naturalmente anche per un iPad, essendo una sorta di ibrido tra uno smartphone ed un computer portatile.

Se, tuttavia, siete desiderosi di addentrarvi maggiormente in un settore come quello dei software e della programmazione, e tuttavia non sapete neppure da che parte iniziare, forse potremmo avere quel che fa al caso vostro.

Difatti, di recente, è stata lanciata una nuovissima app realizzata appositamente per i tablet riportanti l’iconica mela morsicata sulla propria scocca, atta proprio ad insegnare le basi della programmazione. Si chiama Swift Playgrounds, ed è già disponibile su App Store.

I lati positivi di questa app? Anzitutto, è completamente gratuita, e garantisce la compatibilità col nuovo sistema operativo, iOS 10. Potrà dunque essere utilizzata, presumibilmente, con praticamente tutti gli iPad in commercio.

Inoltre, il funzionamento di Swift Playgrounds è davvero semplice ed intuitivo, dal momento che è strutturato quasi come se fosse un gioco per i più piccoli, con delle sorte di livelli da superare, ognuno dei quali permette di apprendere qualcosa relativo alla programmazione.

Insomma, se possedete un iPad e siete interessati al mondo della programmazione, provate a buttare un occhio su Swift Playgrounds: molto probabilmente ne resterete soddisfatti.

One Response to Ecco la migliore app per programmare su iPad

  1. […] lo statunitense Apple, molto spesso si pensa a device estremamente costosi, per quanto sicuramente molto performanti. Effettivamente, per molti appassionati, lo scoglio da superare molte volte è proprio quello […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi