Ecco macOs Sierra, nuovo sistema operativo per Mac

macOs Sierra

È un periodo particolarmente intenso, questo, per la grande azienda tecnologica statunitense Apple. Il colosso americano, infatti, dopo un momento particolarmente critico, dal quale comunque dovrebbe uscire in maniera definitiva soltanto nel prossimo anno, ha tirato fuori in un colpo solo un mucchio di novità, per quel che concerne numerosi settori del proprio operato. La più nota, da questo punto di vista, vede sotto i riflettori i nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus, smartphone di top gamma dalle elevate prestazioni. Insieme a loro, è stato lanciato definitivamente anche iOS 10, sistema operativo dei device mobili contrassegnati dall’iconica mela di Apple, vale a dire iPhone e iPad. Ma non finisce qui: sempre il 7 settembre, infatti, la compagnia di Cupertino ha deciso di rivelare ulteriori novità anche per i Mac: all’appello figura infatti anche macOs Sierra, nuovo sistema operativo proprio per i Mac.

Già disponibile a partire dal 20 settembre, dopo un breve periodo di beta testing, macOs Sierra è pronto ad animare con successo i nostri Mac, i quali, in questo modo, dovrebbero risultare più performanti che mai. Come per iOS 10, anche in questo caso l’aggiornamento avverrà in maniera del tutto gratuita. Tra le novità più interessanti proposte, notiamo finalmente la presenza di Siri, oltre al fatto che macOs Sierra sarà dotato anche del supporto a Apple Pay.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi