Il nuovo iPad Pro 2018 da 11 pollici è difficile da riparare

iPad Pro 2

E andiamo dunque ad inaugurare anche questa nuova settimana, oltre, naturalmente, anche al neonato mese di dicembre. Non mancano molti giorni, dunque, affinché anche il 2018 vada in porto, dando così il benvenuto ad un nuovo anno. Un periodo che, ad ogni modo, come abbiamo avuto modo di dire e di ribadire più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dal noto gigante tecnologico statunitense Apple, non ha mancato di riservarci delle novità molto interessanti. In particolare, finalmente sono stati lanciati in via ufficiale anche gli ultimi tablet griffati dall’iconico frutto morsicato, vale a dire gli iPad Pro 2018.

I nuovi iPad Pro sono giunti con alcune varianti differenti sul mercato internazionale, come quella da 11 pollici. Pochi giorni fa, proprio questo modello è stato ripreso dal solito gruppo di iFixIt, uno fra i più autorevoli in assoluto, quando si tratta di testare la bontà e la resistenza dei materiali che compongono i dispositivi tecnologici. Ma anche il grado di riparabilità, ovviamente, è stato analizzato in maniera minuziosa. E purtroppo, come d’altronde era anche piuttosto semplice da prevedere, l’ iPad Pro nuovo presenta delle grosse difficoltà, tanto che il punteggio di riparabilità si assesta ad un misero 3 su una scala da 1 a 10. Troppa, in particolare, la colla interna che tiene insieme i vari componenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi