Programmare Lego con iPad, si può con SBrick Plus

SBrick Plus iPad

Nell’immaginario collettivo, uno dei giocattoli che hanno attraversato più generazioni, e che ancora oggi vantano una forza e un fascino pressoché irresistibile, è senza dubbio rappresentato dal noto marchio Lego. L’azienda, infatti, è famosissima a livello mondiale per gli iconici mattoncini da costruzione, che permettono di realizzare diverse composizioni. Il brand, tra i più conosciuti a livello internazionale da decenni, ha saputo attraversare gli anni e addirittura a crescere sempre di più, anche grazie a molti sodalizi stretti con vari fenomeni di tendenza come film, serie televisive, fumetti e quant’altro. Non a caso, di recente, è uscito addirittura un film d’animazione prodotto da Lego, The Lego Movie, che ha suscitato un grande successo presso pubblico e critica. Un nuovo legame pare essere particolarmente promettente, e stringerebbe un’unione con Apple. Grazie a SBrick Plus, infatti, è possibile programmare e gestire in remoto le proprie costruzioni semplicemente con un iPad.

SBrick Plus infatti è un particolare strumento, fisicamente sotto forma di mattoncino, col quale si può programmare con i Lego e controllarli in remoto. Il tutto, collegandosi direttamente a Swift Playgrounds, la nota e versatile app relativa agli apparecchi Apple, grazie alla quale è possibile fare tutto questo e molto altro.

SBrick Plus sfrutta alcuni sensori inseriti in appositi kit di costruzione dei Lego, e prevede anche una collaborazione con la prestigiosa università di Cambridge: segno come evidentemente il marchio dei celebri mattoncini sia proiettato verso il futuro, così come la casa di Cupertino, che permette tutto ciò.

Qui sotto vi lasciamo un video particolarmente esplicativo. Ricordiamo che il prodotto non è ancora commercializzato, ma che sta già ottenendo numerosi finanziamenti per uno sviluppo ottimale del progetto. Il quale, se dovesse andare definitivamente in porto, sarebbe al momento supportato da numerosi prodotti Apple, nello specifico dagli iPad 3 e successivi, oltre agli iPhone dal modello 4S in poi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi