Rubano iPad, smascherati grazie al GPS!

iPad Mini 5

Le festività natalizie che, purtroppo, sono appena trascorse, per molti hanno avuto significati differenti. Generalmente, quello che va tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio, è un periodo di grande allegria in cui molti approfittano del proprio tempo per stare con i propri amici e parenti, per divertirsi, fare doni, mangiare, giocare e quant’altro. Un periodo in cui, materialisticamente parlando, lo shopping impazza, in quanto molti individui spendono il proprio denaro per fare dei regali. E, tuttavia, c’è anche chi di spendere i propri soldi non ha la minima intenzione, decidendo piuttosto di ricorrere a metodi decisamente meno legali. È un po’ quel che è accaduto alcuni giorni fa in Sicilia, a Palermo, proprio nelle giornate delle festività natalizie. E il protagonista, suo malgrado, è un iPad.

Un uomo di Viareggio, infatti, aveva deciso di approfittare delle proprie ferie natalizie per recarsi insieme a moglie e figlio a Palermo, per fare una sorta di mini crociera. È stato grande, tuttavia, il suo stupore, nel momento in cui si era accorto di essere stato derubato dello zainetto che si trovava attaccato al passeggino del bambino, e all’interno del quale vi era anche un iPad.

Incrociata dunque una pattuglia di poliziotti nelle vicinanze, l’uomo li ha allertati e contemporaneamente ha attivato un piccolo apparecchio che, subito, ha attivato la ricerca dell’ iPad tramite segnale GPS. L’uomo, insieme ai poliziotti, è stato quindi “guidato” in una via che si trovava lì a due passi. Dove ha incrociato i due ladri in questione: un uomo di 25 anni e un altro di 43, colti in flagrante proprio mentre cercavano di armeggiare con il tablet in questione.

I due, dopo aver restituito il maltolto al legittimo proprietario, sono stati prontamente denunciati. Un altro caso in cui viene palesata la grande sicurezza degli odierni apparecchi, capaci addirittura di trasformarsi in dei veri e propri antifurto.

One Response to Rubano iPad, smascherati grazie al GPS!

  1. […] vivere anche questa seconda ed ultima parte del mese di gennaio. Per quanto concerne il settore dei tablet prodotti dalla grande compagnia tecnologica statunitense Apple, il 2017 che è iniziato da poche […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi