Come si comporteranno i nuovi iPad Pro?

iPad Pro 2

Cominciamo oramai ad inoltrarci anche verso questa ultima settimana del mese di luglio, particolarmente interessante per quanto concerne il microcosmo Apple, dal momento che finalmente possiamo cominciare a tirare qualche somma circa gli ultimi modelli di iPad Pro. Come sappiamo, infatti, il noto colosso tecnologico statunitense rappresentato dall’iconica mela morsicata, qualche settimana fa, ha finalmente lanciato sul mercato internazionale della telefonia mobile le nuove revisioni dei propri tablet, dotate di caratteristiche e peculiarità certamente molto interessanti.

Ma come si comporteranno, esattamente, questi nuovissimi iPad Pro sul mercato? Quale sarà la risposta da parte degli utenti? L’esito sarà positivo o negativo? Non va trascurato, infatti, un fattore essenziale: da ormai un paio di anni a questa parte il settore dei tablet di Apple, compatibilmente con quello delle altre aziende rivali a quella americana, ha conosciuto una flessione pressoché inesorabile, tradottasi poi in una crisi di vendite. Una cosa peraltro anche abbastanza ovvia, visto che, dopo la curiosità iniziale, questi device sono spesso stati etichettati come superflui.

Secondo gli analisti di Seeking Alpha non è ipotizzabile pensare ad una inversione di tendenza, e tuttavia dovrebbe comunque esserci di che sorridere per Apple. I nuovi iPad Pro, infatti, hanno suscitato un certo interesse nei confronti del pubblico, pertanto le vendite saranno probabilmente buone.

One Response to Come si comporteranno i nuovi iPad Pro?

  1. […] sul mercato internazionale. Oltre che, naturalmente, ai tablet del colosso di Cupertino, con iPad Pro sugli […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi