Tag Archives: iPad vendite

iPad in crisi, ma è comunque il più venduto al mondo

AirPlay iPad

Come vi abbiamo anche anticipato alcuni giorni fa, di recente sono stati resi noti alcuni dati relativamente al primo trimestre del 2017, per quanto concerne il settore della telefonia mobile a livello mondiale. Tra le varie curiosità e stranezze da segnalare e spulciare, chiaramente, non poteva che risaltare l’ulteriore passo all’indietro fatto dai tablet, la cui crisi pare sempre più inarrestabile. La stessa Apple, da questo punto di vista, ha messo di fila un filotto di 13 trimestri consecutivi nei quali gli iPad hanno fatto registrare cali su cali nelle vendite: un record in negativo.

iPad, è ancora calo delle vendite secondo Apple

iPad Air 2

Iniziamo dunque anche questa nuova settimana, che peraltro ci inoltra nella seconda metà di questo mese di maggio. Per quanto concerne il settore tecnologico gestito da Apple, e nello specifico relativamente ad apparecchi come iPad e iPhone, è un momento di stallo. Per la verità, la nota casa di Cupertino non sta attraversando esattamente il suo momento più felice in assoluto, e i motivi sono piuttosto noti. Il colosso statunitense di recente ha infatti accusato un certo calo nelle vendite, una crisi piuttosto forte sia per quanto concerne i tablet che per quel che riguarda gli smartphone. I capi d’accusa, in questo senso, sarebbero imputabili alle scarse innovazioni recentemente apportate dalla compagnia statunitense, oltre ad un certo calo generale di interesse da parte degli utenti.

Vendite di iPad ancora in calo per il 2017?

iPad Continuous

Ci avviciniamo ormai a passi sempre più spediti verso la conclusione di questo mese di marzo, il che, chiaramente, per quel che concerne il settore dei tablet gestito dalla grande compagnia tecnologica statunitense Apple, coincide anche con l’arrivo ormai imminente dei nuovissimi modelli di iPad. Come ben sappiamo, infatti, il colosso di Cupertino dovrebbe presentare i propri inediti apparecchi agli inizi di aprile: il che, chiaramente, significa che mancano solo un paio di settimane.

iPad, è tracollo di vendite nell’ultimo trimestre

iPad Mini 5

Gli iPad, come diciamo e ribadiamo molto spesso in questi nostri piccoli spazi, sono senza ombra di dubbio alcuni fra i device più interessanti presenti sul mercato. Questo perché i famosi tablet riportanti sulla propria scocca posteriore l’iconica mela morsicata di Apple, sono in grado di svolgere tutta una serie di funzioni fra le più disparate, dimostrandosi quindi estremamente utili in più settori. Non a caso c’è chi li sfrutta per il proprio lavoro, mentre i più giovani, tante volte, li utilizzano anche come dei veri e propri strumenti didattici. Naturalmente, poi, non manca chi li possiede soprattutto a scopi strettamente correlati all’intrattenimento: giocare, ascoltare musica, scattare fotografie, riprodurre video e film, navigare su internet e altro ancora.

iPad, vendite ancora a picco per quest’anno?

iPad Air 2

Già da qualche tempo, inutile ormai nasconderlo, il noto colosso tecnologico statunitense Apple sta attraversando un forte periodo di crisi. Naturalmente ci stiamo riferendo ad una azienda molto forte, una di quelle dominanti nel settore della telefonia mobile: proprio Apple, d’altro canto, ha rivoluzionato tale mercato già alcuni anni fai, introducendo per la prima volta l’ iPhone e l’ iPad, due device destinati a stravolgere tutto e a riscrivere le regole stesse di questo microcosmo.

iPad, vendite in forte calo

Parlando di un settore ben specifico della tecnologia come quello relativo alla telefonia mobile, che comprende non soltanto smartphone, ma anche tablet (ormai perfettamente adibiti a svolgere la doppia funzione di computer e di apparecchio telefonico) e phablet (una via di mezzo fra i due dispositivi precedentemente citati), molto spesso sono due le principali compagnie che vengono subito alla mente.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi