Vecchie app di iPad non funzioneranno con iOS 11

AirPlay iPad

Le innovazioni, purtroppo, non sempre portano a dei benefici totali ed immediati. Spesso, infatti, la strada che porta al nuovo è irta di difficoltà e di sacrifici, ed è ciò che potrebbe spettare al microcosmo Apple con la venuta del sistema operativo di iOS 11. Questo sistema operativo, infatti, già adesso in fase di lavorazione, è una delle novità più interessanti che il colosso di Cupertino partorirà quest’anno. Tra le altre, come ben sappiamo, figurano anche iPhone 8 ed i nuovi modelli di iPad, che con ogni probabilità saranno tre. E, tuttavia, ci saranno delle novità non propriamente piacevoli.

Sembra, infatti, che con il nuovo sistema operativo di iOS 11, le vecchie applicazioni a 32-bit, ritenute evidentemente ormai troppo obsolete, non funzioneranno più, in quanto perderanno la loro compatibilità. Pare che, a tal proposito, stando quantomeno a ciò che sostengono i maggiori esperti e addetti ai lavori, soltanto le app a 64-bit, già introdotte da alcuni anni nell’universo tecnologico gestito da Apple, potranno funzionare con il nuovo sistema operativo.

Insomma, se possedete un iPad, o siete intenzionati ad acquistare un tablet di Apple, forse dovreste già contemplare l’idea che alcune delle app che sfruttate abitualmente non ci saranno più, o che saranno sostituite da altre evidentemente più compatibili con le moderne tecnologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi