WhatsApp per iPad, ecco i motivi del ritardo

Whatsapp iPad

E andiamo pertanto a mettere la parola fine anche a questa settimana, che peraltro ci ha anche permesso di inaugurare il 2020. Nel rinnovarvi nuovamente i nostri migliori auguri per il nuovo anno, non possiamo che tornare ancora una volta su uno degli argomenti dei quali abbiamo maggiormente discusso nei mesi passati: ci stiamo ovviamente riferendo al lancio di WhatsApp, la più diffusa applicazione di messaggistica istantanea del mondo, sugli iPad. Si è parlato tantissimo dell’arrivo del programma sui tablet griffati dall’iconico frutto morsicato, ma finora ci son stati continui rinvii. I motivi vengono ben esplicati dall’autorevole gruppo di WABetaInfo, da sempre vicino alle questioni della compagnia di Cupertino:

“WhatsApp will release the iPad app when the support to use more devices for the same account at the same time is ready, that’s something they are working on recently. This is a BIG change and personally I think they are justified. You cannot imagine the amount of work for it.“

Ovvero:

“WhatsApp rilascerà la app per iPad quando il supporto per utilizzare più dispositivi per lo stesso account allo stesso tempo sarà pronto, è un qualcosa sul quale si sta lavorando di recente. Questo è un grande cambiamento e personalmente credo che siano giustificati. Non potete immaginare la mole di lavoro richiesta per questo.”

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi